Didattica a Distanza e Didattica in Presenza dal 08 al 13 Marzo 2021

Rientro (al 50% in presenza) dal 08 al 13 marzo 2021
In base al decreto 4.1.21, alla nota Usr-Regione del 26 gennaio 2021;
- sulla base delle comunicazioni/consultazioni preventive in Collegio (16 dicembre) e in Consiglio di Istituto (21 dicembre);
- sentito lo staff;

si comunica l’organizzazione delle attività didattiche dal 08 al 13 marzo
(si procede di 2 giorni in 2 giorni CON ATTIVITA’ IN PRESENZA E A DISTANZA)

giorni

Classi in presenza, a scuola

Classi a casa in didattica a distanza

Lunedì  08
marzo

Triennio economico (AFM, SIA, RIM) Triennio Turistico,
Triennio Grafico

Biennio   AFM
Biennio Turistico
Biennio Grafico
tutte  le  classi  dell’Indirizzo Sociale

Martedì 09
marzo

Triennio economico (AFM, SIA, RIM) Triennio Turistico,
Triennio Grafico

Biennio   AFM
Biennio Turistico
Biennio Grafico
tutte  le  classi  dell’Indirizzo Sociale

Mercoledì 10
marzo

Biennio   AFM
Biennio Turistico
Biennio Grafico
tutte  le  classi  dell’Indirizzo Sociale

Biennio   AFM
Biennio Turistico
Biennio Grafico
tutte  le  classi  dell’Indirizzo Sociale

Giovedì 11
marzo

Biennio   AFM
Biennio Turistico
Biennio Grafico
tutte  le  classi  dell’Indirizzo Sociale

Biennio   AFM
Biennio Turistico
Biennio Grafico
tutte  le  classi  dell’Indirizzo Sociale

Venerdì 12
marzo

Triennio economico (AFM, SIA, RIM) Triennio Turistico,
Triennio Grafico

Biennio   AFM
Biennio Turistico
Biennio Grafico
tutte  le  classi  dell’Indirizzo Sociale

Sabato 13
marzo

Triennio economico (AFM, SIA, RIM) Triennio Turistico,
Triennio Grafico

Biennio   AFM
Biennio Turistico
Biennio Grafico
tutte  le  classi  dell’Indirizzo Sociale

IL SERALE: tutte le classi del serale (I periodo, II periodo e classe V), dal 1 FEBBRAIO saranno SEMPRE, ogni sera, con attività in presenza, secondo l’orario già assegnato ad inizio d’anno.

Gli alunni con disabilità: seguiranno al momento l’attività delle rispettive classi, ovvero saranno in presenza se le loro classi sono in presenza o a distanza se le rispettive classi sono a casa. Tuttavia, in accordo con le famiglie (e se lo vorranno), i docenti di sostegno mi presenteranno al più presto un piano per avere in presenza, anche nei giorni della DAD, tutti gli alunni H. Un piano che tenga ovviamente conto della complessa organizzazione della cosa. Ma è quanto richiesto dal Dpcm del 3.12.20 E SEGG.–

Ancora una volta si richiama tutti a seguire le informazioni che verranno date attraverso il REGISTRO ELETTRONICO o attraverso il sito -

FLESSIBILITA’ DIDATTICO – EDUCATIVA e organico Covid e di potenziamento:
al fine di facilitare lo sdoppiamento di classi particolarmente numerose ed anche per facilitare le attività di recupero/rinforzo sono state attrezzate nelle varie sedi aule per lavorare con piccoli gruppi di alunni. Ogni sede ne ha previsto la dislocazione: i docenti di potenziamento o in organico-Covid potranno pertanto riaggiornare il piano di intervento didattico nelle classi loro assegnate, condividendolo con la presidenza.

ATTIVITA’ DI SCIENZE MOTORIE IN PALESTRA: con distanziamento di 2 metri, mascherina sempre, attività praticamente statica, no corsa no sport di gruppo. Ci sono insomma maggiori attenzioni e restrizioni rispetto al nostro Protocollo-Covid, che per il resto rimane in vigore. In questa fase si procede così e si raccomanda lo scrupoloso rispetto di queste indicazioni.

I collaboratori scolastici provvederanno ad aerare puntualmente i locali e a sanificare in base al nostro Protocollo.

L’ingresso degli alunni avverrà sempre dalle 7.50 alle 8.00 evitando assembramenti al di fuori delle sedi e nell’entrata. I comportamenti interni all’Istituto sono regolati, come si sa, dal nostro Protocollo-Covid che sarà bene ripassare, in particolare per quanto concerne i comportamenti (OBBLIGATORI) nei momenti critici: ingresso, ricreazione, uso del bagno e uscita. 

Si ricorda a tutti l’uso obbligatorio della mascherina in ogni ambiente (che verrà cambiata all’ingresso in aula con quella chirurgica messa a disposizione dalla scuola) – Si ricorda a tutti (alunni e personale) il dovere di vigilare e segnalare sull’uso della mascherina.

Le uscite delle classi, a fine mattinata, procederanno come da nostro protocollo (con qualche minuto di differenziazione nei vari piani per evitare assembramenti) -

Le attività di laboratorio, in questa prima fase del rientro, in via prudenziale, per restare nei limiti del 50% di alunni presenti, si svolgeranno ESCLUSIVAMENTE NEI GIORNI IN CUI LE CLASSI SONO FISICAMENTE A SCUOLA, secondo il calendario qui indicato e secondo il loro orario.

SIA PER LE ATTIVITA’ A DISTANZA CHE PER LE ATTIVITA’ IN PRESENZA si seguirà l’orario in vigore e pubblicato nel sito – 

I docenti che avessero nella stessa mattina ore in presenza e ore a distanza potranno avvalersi, per la DAD, delle aule e delle attrezzature delle classi che sono a casa, gestendo sempre la didattica a distanza con i 45 minuti/ora.

I docenti che hanno, nella mattinata, solo classi in DAD possono svolgere il lavoro dalla loro abitazione.  

Abbiamo potenziato reti e attrezzature, tuttavia, per non intasare e non rischiare di vedersi bloccati, si consiglia a tutti (anche ai docenti con gli alunni in presenza) un uso “parsimonioso” dei collegamenti internet. 

Alunni costretti a casa (ad esempio per Covid): è possibile, concordando con loro e sentendo i Tecnici, attivare, da presenza, attività sincrona a distanza.

Per ogni evenienza riconducibile al Covid (segnalazione di criticità, segnalazione obbligatoria di casi, quarantene, malesseri riconducibili a sintomatologia-Covid per cui sia possibile l’uso dell’aula Covid o altro…) si rimanda ai referenti Covid di Istituto*.

REPONSABILI-COVID varie sedi e di Istituto

  • RESPONSABILE-COVID di Istituto: Prof. Ziggiotto Catia
  • Per la sede centrale il riferimento è: Bertazza Narciso, Coll. Scol. Biasioli Barbara
  • Per la succursale di Via Parenzo: Coll. Scol. Martini Gina Maria, Prof. Veronese Luigi
  • Per il Palazzo Montalti: Prof.ssa Bertaglia Dania, Coll. Scol. Tresoldi Monica, Coll. Scol. Bettinelli Patrizia

Si fa appello poi agli ALUNNI e a tutti: comportamenti corretti vanno tenuti anche fuori scuola (utilizzando i mezzi di trasporto, nei passaggi tra i punti di fermata e la scuola ecc….): molto si gioca lì.

Nel rispetto della grande sofferenza causata dalla più grave pandemia dell’età contemporanea aiutiamoci tutti a combattere il virus con il rispetto delle regole, che è poi rispetto degli altri, specie dei più deboli.

 *ad ogni buon conto, per fornire la più ampia informazione a tutti, si allegano alla presente circolare le Linee-guida emanate dalla Regione Veneto il 4 gennaio scorso finalizzate alla gestione dei casi-Covid.

Il Dirigente Scolastico Prof. Osvaldo Pasello